1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Save: “sorpresa e disappunto” per valutazioni apparse sulla stampa

QUOTAZIONI Save
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Save, la Società di gestione dell’aeroporto di Venezia, in una nota ha espresso “sorpresa e disappunto” per le valutazioni, definite “infondate e palesemente strumentali”, recentemente apparse sulla stampa. “Il Cda prende atto con soddisfazione dell’esito molto positivo dell’incontro di ieri con Enac, che ha verificato e confermato l’allineamento delle attività in corso d’opera con quanto previsto dal Contratto di Programma e dal Piano di Sviluppo 2012 – 2021 pari a complessivi 573 milioni di euro”.

La società ha fatto sapere di aver registrato da inizio 2013 investimenti per 21 milioni di euro mentre nell’anno corrente la società investirà 50 milioni di euro. “Se si comparano gli investimenti previsti nel primo anno del Contratto di Programma con quelli realizzati, si registra un sostanziale allineamento con quanto Save sta portando avanti, in quanto il Contratto è stato siglato a fine dicembre 2012, con un ritardo di un anno, con la conseguenza che l’avvio del Piano di Investimenti è potuto avvenire solo ad inizio 2013”.

“Da ultimo, tali valutazioni risultano non giustificate a fronte della classifica di Aci World, l’associazione che riunisce i principali aeroporti mondiali, che classifica il Marco Polo come il migliore aeroporto italiano ed uno dei migliori a livello europeo per qualità dei servizi offerti ai passeggeri”.