Save: accordo per l'ingresso in Catullo in vista di integrazione industriale

Inviato da Luca Fiore il Ven, 06/06/2014 - 19:43
Quotazione: SAVE *
Save, l'Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca e i suoi soci di riferimento (Camera di Commercio I.A.A. di Verona, il Comune e la Provincia di Verona) oggi hanno sottoscritto un accordo di per l'investimento di Save nel capitale sociale di Catullo, "finalizzato -si legge nella nota diffusa dalla società- a realizzare il progetto di integrazione industriale tra i due gruppi societari nella prospettiva della costituzione di un unico polo aeroportuale".

L'operazione prevede un aumento di capitale di Catullo che porterà Save a detenere "almeno" il 35% del capitale tramite un esborso non superiore a 34,2 milioni di euro. All'accordo aderirà, entro i primi giorni della settimana prossima, la Provincia Autonoma di Trento, altro socio di riferimento di Catullo.

Save ha inoltre annunciato di aver ricevuto le dimissioni di Amalia Sartori dalla carica di membro del Consiglio di amministrazione, "motivate dalla volontà di evitare eventuali strumentalizzazioni in attesa di comprendere quali siano le imputazioni attribuitele in relazione alle indagini che sta conducendo la Procura della Repubblica di Venezia, e di cui la stessa è appena venuta a conoscenza".
COMMENTA LA NOTIZIA