1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Saras vira in positivo a Piazza Affari nonostante il downgrade di Credit Suisse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rialza la testa Saras a Piazza Affari. Dopo un avvio in territorio negativo, appesantita dalla bocciatura di Credit Suisse, il titolo segna ora un +0,96% a 2,1125 euro per azione. In una nota diffusa oggi gli analisti della banca svizzera hanno ridotto la raccomandazione sul gruppo petrolifero della famiglia Moratti da outperform a neutral. Secondo le valutazioni del broker i profitti 2010 saranno sotto pressione e bisognerà attendere fino alla presentazione dei risultati dell’intero esercizio, in calendario a febbraio, per fare chiarezza sulla direzione strategica che Saras intende intraprendere.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…

RATING

Safilo: S&P conferma il rating “B+” e lo ritira

Safilo ha annunciato che S&P Global Ratings ha confermato e successivamente ritirato, su richiesta dell’emittente, il rating “B+” sul debito a lungo termine, indicando un outlook stabile.

L’iniziativa rientra, riporta la nota della società, “nell’…