Saras stenta a Piazza Affari, ritorna il rischio di nuovi ribassi

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 08/09/2011 - 12:18
Il titolo Saras stenta a ritrovare il filo del rialzo a Piazza Affari, dopo le forti perdite registrate nella seduta del 5 settembre. In quella data l'azione delle raffinerie della famiglia Moratti ha rotto al ribasso la trendline rialzista che ne aveva sostenuto il recupero dai minimi dell'11 agosto a 0,962 euro. La reazione di ieri ha riportato le quotazioni nei pressi della stessa trendline ma l'attacco sembra poter fallire oggi. Sul quadro grafico rimarrebbe quindi un pull-back della violazione con prospettive, per Saras, di tornare indietro a 1,15 e 1,122 e successivamente 1,088. Unico modo per evitare una tale evoluzione è una chiusura di seduta sopra 1,238, sostenuta da un incremento degli scambi. Operativamente, potrebbe pertanto tornare la pressione in vendita sul titolo e in tal caso un ingresso short su rottura di 1,17 avrebbe target a 1,15 e 1,122 con stop loss a 1,19.
COMMENTA LA NOTIZIA