Saras, pull-back su ex-resistenze dà un'opportunità al long

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 25/01/2011 - 14:45
Seduta in territorio negativo per il titolo Saras a Piazza Affari. L'azione del comparto petrolifero arretra di oltre due punti percentuali trovando un'area con diversi supporti. A 1,65 euro transita infatti la trendline di breve termine risalente dai minimi del 30 novembre scorso a 1,31 euro, mentre a 1,66 si trova la media mobile a 14 periodi. Infine, l'area 1,65/66 euro è quella delle resistenze violate lo scorso 14 gennaio e il cui superamento ha favorito l'allungo in direzione di 1,73 euro. Per lo scenario positivo descritto, un campanello di allarme scatterebbe solo a seguito di violazione al ribasso di 1,6 euro. Possibie pertanto l'inserimento di ordini in acquisto long a 1,65 euro con target a 1,73 i più recenti massimi e successivamente a 1,8 euro. Stop loss possibile su rottura al ribasso di 1,62 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA