Saras: perdita netta adjusted a 108,3 milioni di euro, in calo del 4% i ricavi

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 13/11/2014 - 14:16
Quotazione: SARAS
Saras ha riportato nei primi nove mesi del 2014 ricavi a 7.995 milioni di euro, in flessione del 4% rispetto ai primi nove mesi dell'esercizio precedente. Tale andamento, spiega la società in una nota, è riconducibile principalmente ai minori ricavi del segmento Raffinazione (in calo di 278 milioni di euro) e del segmento Marketing (in calo di 78 milioni di euro), che hanno risentito della flessione nelle quotazioni petrolifere. La perdita netta adjusted nel periodo è stata di 108,3 milioni di euro, in peggioramento dal rosso di 89,4 milioni di dodici mesi fa. L'Ebitda comparable di gruppo si è attestato a 42,9 milioni di euro, in flessione del 16% rispetto ai 51,1 milioni conseguiti nello stesso periodo del 2013 mentre l'Ebit comparable è ammontato a -103,8 milioni dai -89 milioni di un anno fa.

Gli investimenti nei primi nove mesi del 2014 sono stati pari a 91,4 milioni di euro, in linea con il programma previsto per il periodo, e principalmente dedicati al segmento Raffinazione (83 milioni di euro). La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2014 è risultata negativa e pari a -128 milioni di euro, in peggioramento rispetto alla posizione di inizio anno (-8 milioni di euro).
COMMENTA LA NOTIZIA
Crystal scrive...
killerlook scrive...
flat&fritt scrive...
pone scrive...