Saras: non c'è responsabilità amministrativa della società per incidente del 26 maggio 2009

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 04/07/2011 - 16:17
Saras ha comunicato che il Tribunale di Cagliari, in relazione all'incidente del 26 maggio 2009, in seguito al quale persero la vita tre operai della ditta CO.ME.SA., ha condannato due dirigenti della società, Dario Scaffardi e Guido Grosso, e un dirigente della ditta interessata a due anni con l'applicazione della sospensione condizionale della pena, oltre al risarcimento dei danni alle parti civili. Il Tribunale ha inoltre assolto gli altri due dirigenti della società imputati, Antioco Mario Gregu e Antonello Atzori, ed ha ritenuto non sussistere la responsabilità amministrativa della Saras ai sensi del d.lgs. 231/2001.
COMMENTA LA NOTIZIA