1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Saras: nel IV trim. utile netto adj. a 10,3 mln di euro, +17% per i ricavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saras ha registrato nel quarto trimestre del 2011 un utile netto adjusted per 10,3 milioni di euro rispetto alla perdita di 3,5 milioni riportata dodici mesi prima. Il giro d’affari della società petrolifera della famiglia Moratti hanno evidenziato una crescita del 17%, passando a 2,94 miliardi dai 2,5 miliardi dell’analogo trimestre nel 2010. Per l’intero esercizio Saras ha visto le vendite salire del 28% a 11,03 miliardi e la perdita netta rettificata attestarsi a 18,5 milioni, in miglioramento dal rosso di 43,9 miliardi del 2010. “Guardando al futuro, le condizioni economiche della Zona Euro continuano a preoccupare – si legge in una nota – In tale scenario, Saras conferma e rafforza l’impegno nel proseguire l’implementazione del “progetto focus” per razionalizzare ulteriormente i costi operativi, e ottenere nuovi incrementi di efficienza produttiva ed efficacia delle operazioni industriali”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COMMODITY

Oro: tensioni politiche spingono i prezzi ai massimi da fine aprile

Rialzo di mezzo punto percentuale per il future con consegna giugno sull’oro, in aumento a 1.259,9 dollari l’oncia. I prezzi, sui massimi da tre settimane, capitalizzano la crescita della volatilità sulle piazze finanziarie e le tensioni in arrivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …