1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saras: Equita riduce le stime sul 2012, tp abbassato a 1,25 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sotto tono Saras sulla Borsa di Milano. Equita ha deciso di ridurre il target price sul titolo del gruppo petrolifero a 1,25 euro dai precedenti 1,30, aggiornando allo stesso tempo le stime sul 2012 “per incorporare il mark-to-market dei margini di raffinazione benchmark, che hanno chiuso il 2012 su livelli inferiori alle attese (0,9 dollari al barile rispetto a 1,2)”. Gli analisiti hanno così peggiorato le previsioni sui profitti adjusted 2012 a -28 milioni di euro da -10 milioni. “Pensiamo che una revisione simile sarà incorporata dal consensus, al momento meno negativo (-3 milioni)”.

Invariate le stime per il 2013-2014 malgrado l’avvio debole dei margini di raffinazione benchmark. “Nonostante la debolezza dei numeri 2012, pensiamo che il titolo nei prossimi mesi possa essere sostenuto dalle attese sugli accordi con Rosneft, che a nostro avviso possono portare a una più piena valorizzazione delle attività di R&M”, conclude il broker, che conferma il giudizio buy.

L’azione a Piazza Affari mostra al momento un calo dello 0,45% a 0,987 euro.