1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saras debole a Piazza Affari, nuovi dettagli su inchiesta relativa all’Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite diffuse a Piazza Affari su Saras, che si viaggia in controtendenza rispetto a un comparto petrolifero sostenuto dall’impennata dei prezzi del greggio. Il titolo della società che fa capo alla famiglia Moratti cede il 2,06% a quota 3,085 euro. Oggi il quotidiano Repubblica ha riportato alcuni stralci della consulenza richiesta dalla procura di Milano nell`indagine relativa all`Ipo di Saras. L’inchiesta starebbe convergendo verso un possibile “falso in prospetto” poiché la perizia sembra rimarcare come nel prospetto sia riportato l`utile reported, senza l`evidenziazione dell`utile adjusted (al netto dei proventi da rivalutazioni da magazzino). La quotazione avvenuta nel maggio 2006 avvenne a 6 euro, mentre il reale valore della società si aggirava sui 4-5 euro. “L`indagine ci sembra poggiare su elementi piuttosto labili e a nostro avviso in ogni caso non avrebbe impatto negativo sul titolo Saras”, è il parere degli analisti di Euromobiliare.