Saras chiude l'esercizio 2012 in rosso. Niente dividendo

Inviato da Marco Berton il Mar, 19/03/2013 - 08:05
Attenzione questa mattina all'apertura del titolo Saras. La società petrolifera ha diramato i dati relativi all'esercizio 2012 registrando ricavi pari a 11,9 miliardi di euro, +8% rispetto all'anno precedente. Cala il margine operativo lordo, da 267,8 milioni a 217,3 milioni, -19% a causa della forte contrazione dei margini di raffinazione. Il risultato netto passa da un utile di 58,8 milioni a un rosso di 90,1 milioni di euro. La perdita netta adjusted è raddoppiata da 17,7 a 35,2 milioni di euro. A fine 2012 l'indebitamento netto è sceso a 218 milioni di euro dai 653 milioni di inizio anno, grazie al flusso di cassa di 534 milioni generato dalle attività operative. Il consiglio di amministrazione proporrà all'assemblea di non distribuire alcun dividendo per l'esercizio 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA