1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sarà il fondo Usa Cerberus a salvare Alitalia? “Interessati a tutta la compagnia”

Tra le proposte di Cerberus, c’è anche quella di chiedere al governo italiano di mantenere una quota nella compagnia aerea.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo americano di private equity Cerberus Capital Management avrebbe presentato un’offerta per rilevare l’intera compagnia aerea Alitalia. E’ quanto riporta il Financial Times, sulla base di alcune fonti vicine al dossier.

Una eventuale acquisizione di Alitalia da parte di Cerberus permetterebbe al gruppo di italiano di rimanere indipendente e, soprattutto, in linea con quanto auspicato dal governo, di evitare lo spezzatino.

Secondo le indiscrezioni, il fondo Cerberus avrebbe riferito ad Alitalia di essere interessato a rilevare la compagnia, a condizione che essa venga sottoposta a un ampio processo di ristrutturazione.

Sul piatto, il gruppo americano sarebbe disposto a mettere tra i 100 milioni e i 400 milioni di euro.

Tra le proposte di Cerberus, c’è anche quella di chiedere al governo italiano di mantenere una quota nella compagnia aerea, permettendo ai sindacati di beneficiare di una qualche forma di “condivisione degli utili”.

Da segnalare che, nella lista delle sette offerte presentate ad Alitalia, compaiono l’area tedesca Lufthansa e la compagnia aerea low cost easyJet. Entrambe hanno tuttavia già chiarito di essere interessate a rilevare solo parti del vettore.