Sap, crescono gli utili e i ricavi nel terzo trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sap alza il velo sui conti del terzo trimestre 2007.  Il gruppo tedesco ha presentato oggi i risultati preliminari relativi al terzo quater 2007 con dei ricavi totali pari a 2,42 miliardi contro i 2,21 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente, con una crescita del 9%. Notizie positive anche dalla vendita di software: in questo segmento la società guidata da Kenning Kagermann ha messo a segno un progresso di circa l’11%, attestandosi a 715 milioni di euro.


In rialzo del 10% anche l’utile netto, che si è attestato nel terzo trimestre a 408 milioni rispetto ai 370 milioni, registrati nel corrispondete periodo dell’anno passato. Come si apprende in una nota, il margine operativo ha mantenuto nel terzo trimestre un andamento stabile pari al 24,8%. Su questo dato un impatto significativo è giunto da investimenti pari a 35 milioni di euro per la costruzione di un nuovo centro affari, che ruota attorno alla Sap Business ByDesign solution da destinare a segmenti di mercato non ancora sfruttati.

“Siamo lieti di annunciare un altro buon trimestre in cui abbiamo riportato da una crescita a doppia cifra sia nella vendita dei software sia nei relativi servizi. Ma non solo. Numeri positivi sono stati registrati anche sul fronte della produzione”, ha commentato così Kenning Kagermann, amministratore delegato di Sap, i risultati del gruppo.


Dopo aver snocciolato i conti trimestrali, spazio anche alle previsioni per tutto il 2007. Il consiglio di amministrazione di Sap ha confermato l’outlook presentato in precedenza e ridefinito le stime sui ricavi. Il gruppo teutonico prevede di raggiungere la parte alta del range di stime di ricavi per l’anno in corso. In dettaglio, la multinazionale europea per la produzione di software si attende una crescita dei ricavi compresa tra il 12% e il 14% con una valuta costante comparata con il rialzo del 12% nel 2006.


In scia alla presentazione dei conti avvio di seduta positivo per Sap. Nei primi minuti di scambi il titolo del gruppo tedesco di software avanza a Francoforte dello 0,9%, scambiando a 39,95 euro per azione.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Halliburton: ricavi in rialzo nel I trimestre 2017

Halliburton, il big americano dei servizi petroliferi, ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un fatturato in crescita a 4,28 miliardi di dollari contro i 4,2 miliardi registrati nell’analogo periodo nel 2016. La perdita da operazione continue si…

Philips: utile balza a 259 mln di euro nel primo trimestre

L’olandese Philips ha annunciato di avere archiviato il primo trimestre dell’anno con utili e ricavi in crescita. In particolare la società ha visto l’utile netto balzare nei primi tre mesi del 2017 a 259 milioni di euro contro i 37 milioni dell’anal…

TRIMESTRALI USA

Mattel: numeri trimestrali peggiori del previsto, -6,6% nel pre-mercato

Tonfo nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Mattel, in rosso del 6,58%. Il colosso californiano produttore di giocattoli ha terminato gli ultimi tre mesi con un rosso per azione di 32 centesimi, contro i -17 stimati dagli analisti.

In calo …

TRIMESTRALI USA

General Electric: utile e fatturato sopra le stime nel Q1

+0,2% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo General Electric dopo la presentazione dei conti trimestrali. Il conglomerato ha terminato il primo trimestre con un utile di 619 milioni di dollari, contro i -61 milioni di anno fa.

Al netto del…

TRIMESTRALI EUROPA

Philips Lighting: i conti trimestrali sostengono il titolo

Segno più ad Amsterdam per il titolo Philips Lighting che grazie a un +3,33% si porta a 27,9 euro. La società nata lo scorso anno dallo spin-off da Philips ha annunciato di aver chiuso l’ultimo trimestre con un Ebita “adjusted” in aumento del 17% a …