Santander pronto a dar battaglia a Sanpaolo e Intesa

Inviato da Redazione il Ven, 10/11/2006 - 08:33
Quotazione: SAN PAOLO IMI
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Nessuna trattativa in corso tra Santander e la super banca Sanpaolo e Intesa, anzi gli spagnoli si apprestano a dare del filo da torcere nell'assemblea straordinaria di piazza San Carlo, chiamata ad approvare la fusione con la Ca' de Sass. In particolare, secondo quanto risulta a un quotidiano finanziario MF, l'istituto presieduto da Emilio Botin si sarebbe spinto oltre, incaricando Gcs Proxy Italia e D.F. King, due società attive nella raccolta delle deleghe di voto di sondare i fondi azionisti dell'istituto di Torino al fine di coagulare un fronte di soci contrari al merger con Intesa. Se infatti il nulla osta degli azionisti della banca milanese è scontato, a Torino, non c'è la certezza matematica che la fusione passi. E almeno sulla carta proprio il Santander avrebbe ancora la possibilità di mettere insieme quella minoranza di blocco capace di bloccare la fusione in assemblea. La strategia degli iberici si basa su sondaggi compiuti tra i principali investitori istituzionali entrati di recente nel capitale di Sanpaolo e su un attento monitoraggio dell'andamento dei volumi delle due banche promesse spose.
COMMENTA LA NOTIZIA