1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Santander finisce sul fondo dell’Ibex dopo downgrade di Credit Suisse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta tinta di rosso per Banco Santander, che si posiziona tra i peggiori titoli dell’Ibex. A più di un’ora dall’avvio delle contrattazioni in Europa il titolo della banca spagnola cede oltre 2 punti percentuali sulla Piazza di Madrid, scambiando a 9,51 euro per azione. A fare da zavorra la bocciatura arrivata da Credit Suisse. In una nota incentrata sul comparto bancario iberico gli analisti della banca svizzera hanno ridotto la raccomandazione sul Santander, portandola a “neutral” da “outperform”, e il prezzo obiettivo in declino a 11,75 da 12,25 euro. “Santander si è messa in evidenza come uno dei maggiori vincitori della crisi finanziaria – spiega il broker -, ma siamo preoccupati che adesso abbia raggiunto una portata tale che la crescita strutturale potrebbe calare e potrebbe essere costretta a fronteggiare marginalmente un declino dei profitti”.