1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sanpaolo riordina la “dorsale adriatica”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sanpaolo Imi continua il suo riordino della rete distributiva nella “dorsale adriatica” attraverso un conferimento aziendale a Sanpaolo Banca dell’Adriatico. In sostanza, l’operazione prevede l’incorporazione nella capogruppo di Banca Popolare dell’Adriatico e il successivo conferimento a Sanpaolo Banca dell’Adriatico delle succursali che le permetteranno di controllare in modo esaustivo il territorio che comprende le Marche, l’Abruzzo e il Molise. Tale fusione, deliberata dal consiglio
d’amministrazione il 16 maggio, ha prodotto effetti giuridici da sabato 17
giugno, mentre il conferimento del ramo aziendale ha effetto da ieri, 18
giugno. Conclusa con successo l’operazione, la nuova banca potrà far
affidamento su una rete distributiva costituita da 199 punti operativi, 1700 risorse e un bacino di 240.000 clienti.