1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

SanPaolo Imi pronto a crescere, Iozzo “Capitalia e’ tra le nostre opzioni”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il SanPaolo Imi si candida a giocare un ruolo di primo piano nel risiko bancario e tra le ipotesi di aggregazione non esclude il dossier Capitalia. Ad ammetterlo è stato venerdì scorso l’amministratore delegato Alfonso Iozzo che insieme al direttore generale, Pietro Modiano, ha presentato alla comunità finanziaria milanese i risultati del bilancio 2005, chiuso con un utile netto di 1,98 miliardi di euro. Archiviate, forse non definitivamente, le ipotesi di crescita all’estero dopo l’abbandono del progetto Dexia, il SanPaolo ora intende partecipare da protagonista al processo di riaggregrazione interno del sistema che coinvolgerà anche Banca Intesa, Mps e Capitalia. Se il pressing delle banche estere si fa sentire soprattutto su Intesa, anche SanPaolo deve fare i conti con un partner ingombrante come lo spagnolo Santander.