Per SanPaolo Imi la priorita' e' la crescita interna

Inviato da Redazione il Mar, 21/06/2005 - 08:48
Quotazione: SAN PAOLO IMI
Crescere nei confini nazionali prima, poi puntare all'estero. E' questo il programma di Sanpaolo Imi. "Vogliamo crescere un pochino prima all'interno ed essere poi pronti a guardare all'estero", ha così risposto il presidente dell'istituto torinese, Enrico Salza, a margine dell'assemblea degli industriali di Padova in merito a possibili dossier aperti dopo la fine dei colloqui per un'integrazione con il gruppo franco belga Dexia. Non si può in questi giorni non respirare un clima effervescente sul settore bancario tricolore. L'operazione che ha visto protagonista Unicredit ha infatti aperto una nuova fase nelle aggregazioni bancarie transnazionali in Europa. E sono in molti tenere sotto osservazione l'ambita riserva di caccia italiana. Ieri Merrill Lynch ha indicato il Belpaese tra gli stati in cui potrebbe essere più forte la concentrazione di operazioni M&A.
COMMENTA LA NOTIZIA