1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

SanPaolo Imi giu’, in attesa di sciogliere nodo dg

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

SanPaolo Imi si fa contagiare dall’umore nero del mercato. Il titolo dell’istituto torinese scivola in ribasso dello 0,74% passando di mano a quota 9,40 euro. L’azione è guardata a vista dagli operatori. Il motivo? Oggi è in agenda la riunione del comitato esecutivo, seguita dal consiglio di amministrazione. Un’occasione che il mercato aspettava da settimane. Il nodo da sciogliere resta, infatti, l’incognita direttore generale, figura che pur dovendo rispondere direttamente all’amministratore delegato non è autorizzato per statuto a partecipare al cda. “I problemi di gestione hanno pesando sulla performance dell’azione in Borsa. Non per niente SPI è stata meno aggressiva di altri istituti bancari in queste ultime sedute”, commenta Fabio Ciuffa, gestore di Banca Iccrea. Altro tema caldo che verrà discusso sarà la scelta dei nuovi vertici della controllata Fideuram, orfana di Ugo Ruffole. I promotori rimasti, il management, i soci e le Fondazioni chiedono chiarimenti sulla nuova struttura organizzativa del costituendo polo assicurativo, che è stata la goccia che ha segnato la dipartita dell’ex dg e anche di Mario Cuccia.