1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

SanPaolo Imi: concluso buyback per assegnazione azioni dipendenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sanpaolo Imi comunica in una nota che ieri si è chiuso il periodo di esecuzione del programma di acquisto di azioni ordinarie della banca iniziato lo scorso 27 giugno da parte di Sanpaolo Imi e delle banche commerciali controllate ossia il Sanpaolo Banco di Napoli, Sanpaolo Banca dell’Adriatico, Cassa di Risparmio in Bologna, Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Cassa di Risparmio di Venezia e Friulcassa. L’acquisto, finalizzato all’assegnazione gratuita di azioni ai dipendenti di tali società nell’ambito dei relativi Piani di azionariato diffuso, è stato autorizzato dall’assemblea di Sanpaolo Imi in data 28 aprile e dalle assemblee delle banche commerciali interessate, svoltesi nel corso dei mesi di maggio e giugno. Dal 27 giugno al 24 luglio 2006 – si legge sulla nota – sono state complessivamente acquistate sul mercato 2.326.012 azioni ordinarie SanPaolo Imi pari allo 0,15% circa del capitale sociale ordinario, per un controvalore totale, al netto degli ordinari oneri di acquisto, di 31.847.502 euro; la Capogruppo ha acquistato 1.406.635 azioni, per un controvalore 19.259.731 di euro, mentre le azioni acquistate dalle Banche Commerciali ammontano, nell’insieme, a 919.377, per un controvalore di 12.587.771 euro.