1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

San Paolo: Santander, “o cresciamo o vendiamo la quota”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Santander dice la sua su su San Paolo-Imi, “o cresciamo o vendiamo la nostra quota”. Questa la dichiarazione rilasciata a Bloomberg da Josè Antonio Alvarez, direttore finanziario del gruppo bancario spagnolo. Più che un ultimatum è un posizionamento, un segnale per gli altri azionisti ed in particolar modo per le Fondazioni, dopo che la banca torinese ha affidato a Citigroup l’incarico di esplorare tutte le ipotesi di aggregazione. L’approccio è dunque rassicurante e ciò lo si capisce quando Alvarez aggiunge “aumentare la nostra partecipazione è una decisione che spetta alle Fondazioni, non a noi. Non possiamo in alcun modo tentare un approccio ostile”. Smentite dunque le indiscrezioni di una possibile Opa spagnola.