Samsung presenta il Galaxy S4: si comanda con gli occhi e senza tocco - VIDEO

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 15/03/2013 - 09:27

Samsung sferra un duro colpo ad Apple nella battaglia tecnologica per avere il dominio della comunicazione mobile. Il colosso sudcoreano ha annunciato nella notte italiana il lancio a fine aprile del suo nuovo smartphone, il Galaxy S4. Un modello top di gamma che vanta caratteristiche uniche, come il riconoscimento dei gesti e del movimento oculare.

Il nuovo nato in casa Samsung è stato presentato proprio a New York City, al Radio City Music Hall, per non lasciare dubbi sulla volontà del produttore sudcoreano di voler conquistare il primato anche negli Stati Uniti, direttamente a casa di Apple. Più che una rivoluzione però, il Galaxy S4 rappresenta una evoluzione del modello precedente, l'S3, lanciato nemmeno un anno fa.

Guardandolo più da vicino, il nuovo smartphone ha uno schermo più grande da 5 pollici con risoluzione 1920x1080, contro i 4,8 pollici 1280x720 pixel del suo predecessore. Ma è più leggero (130 grammi contro 133 grammi) e  più sottile (7,9 millimetri contro 8,6 millimetri). La batteria e la fotocamera sono più performanti. Il sistema operativo è sempre Android di Google, ma ciò che lo differenzia da tutti gli altri modelli sono alcune funzioni. In primis il comando con gli occhi: se si sta guardando un video, questo si interrompe se si sposta lo sguardo e riparte quando gli occhi tornano sul display. 

Non solo. Tra le altre novità, anche il traduttore automatico con 9 lingue disponibili, e la possibilità di sfogliare immagini e sfogliare pagine senza alcun tocco, ma semplicemente avvicinando la mano allo schermo. Il Galaxy S4 verrà lanciato in 155 Paesi a partire da aprile a un prezzo non ancora svelato.
 
COMMENTA LA NOTIZIA