1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Samsung anticipa l’uscita di iPhone 5 svelando il Galaxy Note II

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel bel mezzo della bufera legale con Apple, Samsung ha scelto di svelare all’IFA Electronics Show di Berlino il suo nuovo asso nella manica. Anticipando il lancio del nuovo iPhone di Apple, arriva il Samsung Galaxy Note II, il “phablet” della casa coreana che può vantare la paternità originaria dell’idea di creare un unico device che racchiuda uno smartphone e un tablet. Il nuovo apparecchio assomiglia molto e rafforza (ingrandendole) le caratteristiche dell’ultimo smartphone della famiglia ammiraglia dei Galaxy, l’SIII. Poco varia, secondo gli esperti del settore che lo hanno già testato, l’uso rispetto al modello precedente, ma si tratta di un ottimo prodotto per chi si accosta per la prima volta a questo tipo di ibrido tecnologico. Display più grande (5,5 pollici invece dei 4,8 del Note I) e più sensibile – è un Super Amoled – e miglioramento della scrittura a mano grazie ad un pennino S-pen più potente. Ovviamente, sistema operativo Google Android, processore da 1,6 gigahertz e memoria Ram da 2 gigabyte, necessaria a supportare le decine di applicazioni più o meno utili che lo corredano. Chissà che il nuovo apparecchio, che sarà lanciato in 128 Paesi del mondo e non dovrebbe presentare conflitti con Apple in materia di prorpietà intellettuale, non serva a Samsung per annullare gli effetti negativi della sentenza californiana che ha visto la casa di Suwon costretta a pagare una multa da oltre 1 miliardo di dollari alla Mela morsicata.