1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Salvatore Ferragamo annuncia jv con gruppo indiano del real estate DLF

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Salvatore Ferragamo Italia spa, capofila del Gruppo Ferragamo, player mondiale del settore del lusso, ha annunciato la costituzione di una nuova joint venture con DLF Group, il principale gruppo indiano nel settore real estate, quotato alla Borsa di Mumbai, che sta realizzando nel paese una serie di shopping center di lusso. La joint venture, partecipata al 51% da Salvatore Ferragamo e al 49% da DLF, ha come obiettivo quello di sviluppare la presenza del brand Ferragamo sul mercato indiano. L’accordo prevede, infatti, che Salvatore Ferragamo, oltre all’attuale monomarca situato presso il Grand Hyatt Plaza Hotel di Mumbai, inauguri entro il 2008 tre nuovi negozi rispettivamente a Delhi, Bangalore e Mumbai. Nei piani della nuova joint venture rientra, inoltre, l’apertura di 10 nuovi negozi nei prossimi 5 anni, posizionati nelle aree più strategiche del Paese. “Siamo fiduciosi che la nuova joint venture con un prestigioso gruppo come DLF, che sta realizzando importanti progetti e dimostrando particolare sensibilità per il mercato del lusso – commenta Michele Norsa, amministratore delegato di Salvatore Ferragamo Italia spa – possa contribuire a un’ulteriore affermazione del nostro marchio nel Paese. In India, un paese affascinante e ricco di straordinarie opportunità, Ferragamo è presente dal 2005 e punta a rafforzare ed incrementare in modo importante la propria presenza attraverso il retail diretto”.