Salvatore Ferragamo ancora in affanno sul Ftse Mib, -14% dai massimi assoluti di inizio dicembre

QUOTAZIONI Salvatore Ferragamo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di giornata difficile per Salvatore Ferragamo che arranca in coda al Ftse Mib. Il titolo cede oggi il 2,69% a quota 25,3 euro, dando seguito al calo del 5,8% fatto segnare alla vigilia. Pesa il taglio di rating a reduce da hold deciso oggi dagli analisti di Kepler Cheuvreux.
Da inizio anno Ferragamo ha già perso oltre l’8% del proprio valore con un calo del 14% circa rispetto ai massimi storici del 2 dicembre scorso (29,52 euro).