1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Salvatore Ferragamo: +43% per l’utile 2013, cedola sale a 0,4 euro

QUOTAZIONI Salvatore Ferragamo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Salvatore Ferragamo ha chiuso l’esercizio 2013 con un utile netto di periodo di 150 milioni di euro, il 43% in più rispetto ai 106 milioni dell’esercizio 2012, e ricavi per 1.258 milioni, in incremento del 9% rispetto al dato relativo i dodici mesi 2012. L’indebitamento finanziario netto si è ridotto passando, dai 58 milioni di fine 2012, a 33 milioni.

“L’andamento del business nei primi mesi dell’anno conferma, in assenza di particolari turbative di mercato, un aspettativa di ulteriore crescita anche per il 2014”, riporta la società nel comunicato di presentazione dei conti. Il Cda proporrà all’assemblea la distribuzione di un provento di 0,40 euro, dagli 0,33 euro dell’esercizio precedente.