La salute di Steve Jobs preoccupa anche la Consob americana

Inviato da Redazione il Gio, 22/01/2009 - 08:14
La salute di Steve Jobs preoccupa anche la Sec. O meglio la Consob americana avrebbe deciso di indagare per capire se i vertici della casa di Cupertino abbiano fornito comunicazioni tempestive ed esaurienti sulle effettive condizioni fisiche del patron. In altre parole la Sec vuole ripercorrere l'iter di comunicazione adottato da Apple fino all'annuncio della settimana scorsa delle dimissioni per sei mesi di Jobs dalle cariche operative. Naturalmente la questione non è di carattere medico, ma è legata agli obblighi di comunicazione al mercato che le società sono tenute a rispettare e che Apple potrebbe aver aggirato. La questione è semplice: il cda è stato informato contestualmente al mercato oppure godeva di informazioni privilegiate già in precedenza?
COMMENTA LA NOTIZIA