1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Salini Impregilo tonica su nuovi rumor interesse per alcuni asset Astaldi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acquisti oggi su Salini Impregilo che segna un progresso dell’1,54% a quota 1,849 euro. Il gruppo guidato da Pietro Salini avrebbe già fatto i primi passi per sondare la fattibilità di un investimento in alcuni asset di Astaldi.

Il big italiano delle costruzioni, che scenderebbe in campo solo dopo il via libera da parte del tribunale al concordato, ha già avuto dei colloqui con Astaldi per valutare una possibile intesa. Stando a quanto riportato da Il Messaggero al centro dei colloqui ci sarebbero le modalità di salvataggio: l’idea su cui le parti stanno facendo approfondimenti sarebbe di fare un carve out, cioè tirare fuori dall’attuale perimetro del gruppo romani in dissesto buona parte degli asset di costruzione, che sono quelli su cui Salini ha maggior interesse.

Il gruppo guidato da Pietro Salini guarda nello specifico al ramo estero di Astaldi in modo da incastrare l’operazione all’interno del piano industriale del gruppo che punta a un’espansione internazionale. L’interesse sarebbe quindi in primo luogo per il ramo delle costruzioni all’estero che rappresenta poco meno del 30% del portafoglio in essere, mentre del 22% di contratti in Italia potrebbero interessarne pochissimi.

“Le indiscrezioni, se confermate, come positive perché la società definirà il potenziale perimetro del
offerta di beni di Astaldi coerentemente con la sua strategia attuale, completamente focalizzata o l’attività di costruzione”, rimarcano gli analisti di Mediobanca Securities che hanno giudizio Neutral su Salini Impregilo con target price a 2,7 euro.