Salini Impregilo: con Strabag vince commessa per Galleria del Brennero in Austria

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 08/04/2014 - 09:35
Quotazione: SALINI IMPREGIL

Salini Impregilo, in raggruppamento con l'austriaca Strabag, ha ricevuto ieri in occasione dell'apertura delle offerte l'aggiudicazione del lotto principale Tulfes-Pfons in Austria del mega progetto della Galleria di Base del Brennero. E' la stessa società italiana a renderlo noto spiegando che l'opera appartiene ad uno dei principali tratti del Trans European Networks (Ten). Il valore del progetto è di circa 380 milioni di euro e la quota di partecipazione di Salini Impregilo nel raggruppamento è del 49%.

Il lotto "Tulfes - Pfons", entra nel dettaglio la nota, consisterà essenzialmente nell'esecuzione delle opere civili in sotterraneo per un tratto del cunicolo esplorativo, per il cunicolo di soccorso della circonvallazione di Innsbruck e per due gallerie di interconnessione. Complessivamente saranno realizzati 38 km di gallerie. L'inizio programmato dei lavori è previsto nella seconda metà dell'anno in corso e la loro durate è di 55 mesi. La Galleria di Base del Brennero è l'elemento centrale della nuova linea ferroviaria del Brennero, che collega Monaco di Baviera a Verona. Una volta completata, rappresenterà il collegamento ferroviario sotterraneo più lungo del mondo.

Reazione positiva di Salini Impregilo a Piazza Affari. Il titolo al momento segna un rialzo del 2,20% a 4,64 euro.

COMMENTA LA NOTIZIA