1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Salini Impregilo: aggiudicato contratto in Polonia da circa 80 milioni di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Salini Impregilo si è aggiudicato in Polonia con una quota complessiva del 95% la progettazione e costruzione dell’anello a nord di Varsavia sulla superstrada S8 in direzione di Bialystok tra Marki e Radzymin (I lotto) per una lunghezza di circa 8 km. Il valore del contratto è di circa 80 milioni di euro e la durata dei lavori è di 32 mesi. E’ quanto riporta una nota della società.

L’intervento, finalizzato al decongestionamento del traffico urbano, comprende la realizzazione di 2 svincoli (nodo “Zielonka” e nodo “Kobyłka”), 9 opere d’arte principali (5 viadotti, 2 cavalcavia e 2 sottopassi), e il rifacimento di strade secondarie e limitrofe, con una particolare attenzione alla protezione ambientale.

Con questa nuova aggiudicazione, sottolinea la nota, il gruppo consolida la propria presenza nel paese nel settore infrastrutture dov’è già attivo sul completamento dei lavori di costruzione dell’autostrada A1. Contestualmente, attraverso una società del gruppo, Salini Impregilo si e aggiudicato un lavoro in Italia riguardante l’accesso al centro intermodale di Segrate con una quota del 35% per un valore complessivo di 44.500 milioni di euro.