Sale la tensione per il prezzo del petrolio

Inviato da Redazione il Lun, 02/08/2004 - 08:41
Il prezzo del petrolio corre sempre più e l'economia mondiale appare in grossa difficoltà nel seguire questa nuova impennata. Il prezzo del barile si attesta oltre i 40 dollari, a causa delle tensioni internazionali ma anche dello spauracchio del possibile fallimento della compagnia pertolifera russa Yukos.
COMMENTA LA NOTIZIA