Sale la febbre dell'oro: Barclays Capital vede i prezzi oltre quota 1000 dollari l'oncia

Inviato da Redazione il Ven, 10/10/2008 - 16:41
I prezzi dell'oro potrebbero arrivare a superare quota 1000 dollari l'oncia entro le prossime settimane dal momento che gli investitori hanno iniziato a uscire dalle commodity sulle preoccupazioni che la recessione investi la crescita dell'economia globale. Lo sostengono gli esperti di Barclays Capital. Gli analisti del team che segue i metalli sono convinti che la tempesta sui mercati porterà probabilmente a una copertura di posizioni short sui metalli di base mentre gli investitori di lungo termine preferiranno puntare sull'oro perché percepito come asset più sicuro.
COMMENTA LA NOTIZIA