1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Sal. Oppenheim sale al 27% di Integrated AM

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sal. Oppenheim rafforza la sua posizione nell’industria emergente degli investimenti alternativi. La banca tedesca ha infatti raggiunto un accordo per divenire il maggiore singolo azionista di Integrated Asset Management, società quotata all’Aim del London Stock Exchange e attiva nel campo degli investimenti alternativi. Nell’ambito dell’accordo tra i due gruppi, Integrated ha annunciato l’acquisto del 50,1% di Attica Holdings Uk Limited, società di fondi di fondi hedge, da Sal. Oppenheim International Luxemburg. Contestualmente Sal. Oppenheim salirà al 27% del capitale di Integrated, portando, alla chiusura della transazione, due suoi rappresentanti all’interno del cda di Integrated. Quest’ultima avrà anche l’opzione per acquistare il rimanente 49,9% di Attica entro 18 mesi.
La transazione prevede anche che GAIM Advisors, la società di gestione di fondi di fondi hedge di Integrated, e Attica divengano Preferred Partner per i fondi di fondi hedge.
Sal. Oppenheim Group, tra i principali attori del mercato italiano nella distribuzione di certificates e covered warrants, detiene complessivamente 125 miliardi di euro di asset in gestione, e secondo la nota diffusa ” ha intenzione di allocare una parte crescente di questi in investimenti alternativi”.