Saipem: utile netto adjusted a 188 mln (-12%) nel IV trim. ’09

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utile in calo per Saipem nel quarto trimestre 2009. Il gruppo attivo nei servizi petroliferi che fa capo a Eni ha riportato un utile netto adjusted di 188 mln di euro, in calo del 12,1% dai 214 mln dell’analogo trimestre 2008. I ricavi sono scesi dell’8,5% a quota 2,592 mld. Considerando l’intero 2009 l’utile netto adjusted risulta di 732 mln (+1,1%). Il portafoglio ordini del gruppo Saipem al 31 dicembre 2009 ammonta a 18.730 milioni di euro (5.430 milioni di euro nell’Offshore, 8.035 nell’Onshore, 5.265 nel Drilling), di cui 7.632 milioni di euro da realizzarsi nel 2010. L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2009 ammonta a 2.845 milioni di euro, con un incremento di 813 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2008, principalmente ascrivibile agli investimenti di periodo e alla distribuzione di dividendi, parzialmente compensato dal Cash Flow Operativo del periodo.