Saipem: utile netto 2008 a 914 mln, maggiore di dato preliminare

Inviato da Redazione il Gio, 12/03/2009 - 16:05

Il consiglio di amministrazione di Saipem ha approvato il bilancio consolidato al 31 dicembre 2008, che si è chiuso con un utile netto di 914 milioni di euro, ossia 10 milioni in più rispetto al dato preliminare comunicato lo scorso febbraio, come spiega la stessa società, "per il rilascio di un fondo a seguito della positiva conclusione, nel frattempo, di un procedimento legale contro una partecipata precedentemente dismessa". Il dato sull'utile netto si confronta con quello pari a 875 milioni totalizzato alla fine del 2007. L'utile netto adjusted è invece stato pari a 724 milioni (535 milioni nel 2007). Il cda ha deliberato di proporre all'assemblea ordinaria la distribuzione di un dividendo di 0,55 euro per ogni azione ordinaria. Il dividendo sarà messo in pagamento a partire dal 21 maggio 2009 mentre la data di stacco della cedola sarà il 18 maggio. Il cda ha convocato l'assemblea ordinaria per i giorni 24 e 28 aprile 2009, rispettivamente in prima e seconda convocazione.

COMMENTA LA NOTIZIA