Saipem torna regina del Mib30 dopo le prese di beneficio

Inviato da Redazione il Gio, 08/04/2004 - 18:01
All'interno del Mib30, dopo il pesante tonfo della seduta precedente, il titolo Saipem ha effettuato un repentino rimbalzo, confermando così la volatilità riscontrata nell'ultimo periodo. Saipem si è inoltre aggiudicata il contratto per il recupero del petrolio greggio contenuto nei serbatoi del relitto della "Prestige", la petroliera affondata il 19 novembre 2002 ad oltre 3.800 metri di profondità al largo delle coste della Galizia, in Spagna. Il contratto ha un valore di circa 60 milioni di euro. Ma anche Eni è stata autrice di un rimbalzo, agevolato dall'upgrade giunto da Citigroup, che ha alzato il target price sul titolo del gruppo del cane a sei zampe. In spolvero anche Bnl, titolo sul quale gli analisti di Morgan Stanley hanno confermato la raccomandazione "overweight". I titoli che hanno invece terminato in rosso accusando le perdite più sostanziose sono stati Banca Antonveneta, SanPaolo Imi, Unicredito Italiano e Alleanza.
COMMENTA LA NOTIZIA