1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem e Socotherm positivi, lontani i timori legati a commessa in Medio Oriente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta incoraggiante per Saipem e Socotherm, che guadagnano in questo momento rispettivamente l’1,17% a 18,2 euro e lo 0,85% a 12,3 euro. Si sono così dissipati sul nascere i timori del mercato circa i possibili intoppi legati a un’importante commessa nella penisola arabica. Il progetto, che vede Saipem coinvolta nella fornitura e nella posa del gasdotto oggetto della commessa con un contratto da 350 milioni di dollari e Socotherm impegnata nel coating della detta pipeline per un compenso totale pari a 100 milioni di dollari, si è trovato ieri al centro della datata disputa territoriale tra l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. Da Riad hanno infatti sottolineato il mancato assenso delle autorità locali al passaggio dell’opera attraverso le proprie acque territoriali, lasciando così presagire ulteriori azioni per rivendicare la “propria giurisdizione e i diritti sovrani”. Gli addetti ai lavori si sono comunque detti poco preoccupati dalla vicenda, in ragione del fatto che le due società italiane si sono viste assegnate le rispettive responsabilità da Dolphin Energy, società riconducibile al governo di Abu Dhabi, vera e propria responsabile del progetto.