Saipem: si aggiudica nuovi contratti E&C Onshore per 800 milioni di dollari

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 25/07/2011 - 11:14
Quotazione: SAIPEM
Saipem si è aggiudicata nuovi contratti E&C Onshore per un valore di circa 800 milioni di dollari in Sud America e Africa occidentale. In Suriname, la compagnia petrolifera di Stato Staatsolie ha assegnato a Saipem il contratto per l'espansione della raffineria Tout Lui Faut, che si trova 20 chilometri a sud della capitale Paramaribo. Il progetto ha lo scopo di raddoppiare la capacità della raffineria portandola a 15 mila barili al giorno e sarà completato in 43 mesi. In Nigeria, la controllata di Eni si è aggiudicata con Shell Petroleum Development il contratto per la realizzazione della condotta per il trasporto di gas Otumara-Saghara-Escravos. Il progetto sarà completato in 18 mesi e sarà completamente eseguito in Nigeria. Inoltre sempre in Nigeria Saipem ha negoziato variazioni a contratti esistenti.
COMMENTA LA NOTIZIA