1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem si aggiudica due nuovi contratti per 1,76 mld di dollari

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem ha messo a segno un nuovo “colpaccio”, anzi due, aggiudicandosi due nuovi contratti nel settore delle costruzioni terra (onshore) in Arabia Saudita e Nigeria, per un importo complessivo di circa 1,76 miliardi di dollari. In Arabia Saudita, la società controllata di Eni, attraverso la sua partecipata Snamprogetti, ha vinto la gara per il contratto chiavi in mano per l’ingegneria, l’approvvigionamento e la costruzione dell’impianto di separazione gas-oil (Gosp) che verrà realizzato nel giacimento di Khursaniyah, nella parte orientale della penisola arabica. Il contratto, assegnato dalla Saudi Aramco, riguarda la realizzazione di due treni di separazione di gas e greggio della capacità complessiva di 500mila barili al giorno, oltre a una serie di infrastrutture di produzione. Il completamento dei lavori è previsto entro il terzo trimestre 2007. In Nigeria, Saipem si è aggiudicata dalla Shell Petroleum Development Company of Nigeria Limited il contratto di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e messa in servizio della base logistica del giacimento di Gbaran Ubie, situato nel delta del Niger, Nigeria meridionale. I lavori saranno completati entro il terzo trimestre del 2008.