1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: seduta sofferta a Piazza Affari, pesa accordo Gazprom-Allseas

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quando manca circa un’ora alla chiusura di Piazza Affari Saipem segue al ribasso, indossando per il momento la maglia nera del listino principale. Listino che invece prosegue tonico, rinvigorito dalle parole di Mario Draghi che ha esteso il programma Qe fino alla fine del 2017 ed ha anche esteso la quantità di asset acquistabili nell’ambito dell’APP. Secondo gli analisti Saipem risente dell’accordo stipulato fra Gazprom e Allseas per la costruzione della prima pipeline sottomarina del gasdotto Turkish Stream. La società svizzera è stata dunque preferita a quella italiana, determinando l’ondata di vendite che vediamo oggi in Borsa. Ricordiamo che Gazprom aveva già in essere un contratto con Saipem per la costruzione di una pipeline nel Mar Nero, conosciuta come South Stream. Tale contratto fu cancellato dopo il dietrofront della Russia a causa delle sanzioni dell’Ue. La compagnia russa aveva dapprima trasferito il contratto a un progetto alternativo, il Turkish Stream appunto, salvo poi cancellare l’accordo a causa di alcuni disaccordi. Saipem ha inoltrato un ricorso da circa 680 milioni di euro per il risarcimento danni. In questo quadro il titolo arretra del 2,74% a 0,45 euro.