Saipem: rimbalzo del titolo, Consob vieta le vendite allo scoperto

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 31/01/2013 - 09:32
Quotazione: SAIPEM
Tenta il rimbalzo oggi in avvio di seduta Saipem dopo la debacle registrata ieri. L'azione della controllata di Eni all'indomani del lancio del profit warning ha lasciato sul parterre il 34,3% a 20,01 euro ossia un terzo del suo valore. In un sol colpo il titolo ha bruciato tre anni di borsa e mandato in fumo 4,7 miliardi di capitalizzazione tornando ai livelli del settembre 2009. Sulla vicenda si sono accesi i riflettori della Consob che dopo aver avviato accertamenti sul collocamento di titoli Saipem da parte di Bofa Merrill Lynch, ha vietato per oggi le vendite allo scoperto sulle azioni della partecipata del gruppo di San Donato Milanese. Il titolo al momento sul Ftse Mib segna un rialzo del 3,50% a 20,71 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA