Saipem: ricavi e utile visti in crescita del 5% circa nel 2011, +10% per l'ebitda

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 10/02/2011 - 14:23
Quotazione: SAIPEM
Il nuovo anno dovrebbe confermare la fase di crescita del gruppo Saipem anche se a tassi meno elevati rispetto a quelli riportati nel 2010. In particolare, rispetto al 2010, i ricavi sono previsti aumentare del 5% circa e l'ebitda del 10% circa. Gli ammortamenti sono stimati aumentare di oltre 100 milioni di euro per l'espansione dell'asset base. Il tax rate è, allo stato, previsto sostanzialmente in linea con quello del 2010. La crescita dell'utile netto adjusted è prevista del 5% circa rispetto al record del 2010. Gli investimenti 2011 sono previsti ammontare a 1 miliardo di euro circa e riguardano principalmente l'avanzamento del piano di rafforzamento della flotta offshore e il completamento di quella di perforazione. Il leverage è previsto in ulteriore diminuzione.
COMMENTA LA NOTIZIA