Saipem, potrebbe mettere sotto pressione quota 34 euro?

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem potrebbe mettere presto nel mirino l’importante resistenza di quota 34 euro, corrispondente ai massimi di fine ottobre e del 7 dicembre, nonché parte destra della neckline di una figura di testa-spalle con implicazioni rialziste. Il vertice della costruzione è rappresentato dai minimi toccati il 25 novembre 2011 a 25,36 euro. Il completamento del testa-spalle, con una chiusura forte sopra 34 euro, proietterebbe per Saipem target rialzisti a 38,73 euro, con passaggi intermedi a 36, 37,19 e 37,89 euro. Lo stop loss per ingressi su rottura al rialzo di quota 34 euro potrebbe essere posto su ritorno delle quotazioni sotto i 33 euro.