Saipem: possibile estensione indagine del Tribunale di Algeri

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 23/04/2013 - 15:24
Quotazione: SAIPEM
Saipem è al corrente di una possibile estensione dell'indagine in corso da parte del Tribunale di Algeri anche se, si legge nella nota, "non ha evidenze dello stato della stessa e dei soggetti coinvolti". La controllata di Eni ha fatto sapere che la "Corte suprema di Algeri ha confermato il blocco dei conti correnti bancari di Saipem Contracting Algerie per circa 80 milioni di euro equivalenti, di cui si è data evidenza nelle relazioni finanziarie 2010, 2011 e 2012".
COMMENTA LA NOTIZIA