1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: nuovo tonfo del titolo a Piazza Affari, pesa stop cessione da parte di Eni

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo tonfo di Saipem a Piazza Affari, dove mostra un ribasso di oltre 4,5 punti percentuali a 8,28 euro, dopo lo stop della cessione della quota in mano ad Eni. Ieri a mercati chiusi il colosso petrolifero ha annunciato di aver al momento sospeso le valutazioni delle opzioni per la valorizzazione di Saipem. A luglio Eni aveva annunciato l’adozione di una nuova struttura organizzativa più focalizzata sul business di esplorazione e produzione e, di conseguenza, la partecipazione in Saipem era stata definita non più strategica per il gruppo.

Ora dopo il recente tracollo di Saipem in scia allo stop del progetto South Stream la situazione è cambiata completamente. La sospensione del gasdotto si tradurrà in mancati ricavi nel 2015 per Saipem pari a 1,25 miliardi di euro. La società, entro febbraio, fornirà la nuova guidance e solo allora si capirà il reale impatto sui margini causato dal blocco del South Stream.