Saipem: nuovi contratti E&C Offshore in Africa per 1,1 mld $

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 11/03/2013 - 11:38
Quotazione: SAIPEM
Saipem si è aggiudicata nuovi contratti E&C Offshore in Africa settentrionale e occidentale per un valore complessivo di circa 1,1 miliardi di dollari. Nel dettaglio in Egitto si è aggiudicata da Burullus Gas Company un contratto per lo sviluppo del progetto West Delta Deep Marine - Fase IXa, a circa 90 chilometri dalla costa egiziana nel Mediterraneo. La nota della società di servizi petroliferi del gruppo Eni rimarca come lo scopo del lavoro comprende ingegneria, approvvigionamento, installazione, operazioni preliminari e supporto per la messa in servizio di strutture sottomarine nella West Delta DeepMarine Concession, dove Saipem ha già eseguito alcune delle fasi precedenti dello sviluppo del giacimento sottomarino.
Inoltre, in Angola, Saipem ha firmato un contratto di tipo EPCI per strutture sottomarine. Lo scopo del lavoro include ingegneria, approvvigionamento, fabbricazione e installazione di condotte sottomarine di produzione e d'iniezione d'acqua, cavi rigidi di collegamento e altre installazioni sottomarine. Le attività marine saranno svolte tra il secondo trimestre del 2014 e il secondo trimestre del 2015.
COMMENTA LA NOTIZIA