1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: nuove acquisizioni E&C Onshore in Cile e in Messico per 350 Mln $ -1

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem ha annunciato di essersi aggiudicata un nuovo contratto nel segmento E&C Onshore per attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione e commissioning nell’ambito dello sviluppo di un impianto di dissalazione e trasporto dell’acqua per il progetto “Spence Growth Options (SGO)” nel nord del Cile. Il progetto fornirà acqua desalinizzata per 20 anni alla miniera di rame “Spence” di proprietà di Minera Spence, controllata di BHP, società leader dell’industria mineraria con sede in Australia.
Il contratto è stato assegnato a Saipem da Caitan, società creata ad hoc da Mitsui & Co., e Técnicas de Desalinazación de Aguas per la fornitura a Minera Spence di servizi per la dissalazione e il trasporto. Le attività, che verranno realizzate dalla divisione E&C Onshore in consorzio con Cobra Montajes Servicios y Agua, società spagnola specializzata nel trattamento delle acque, prevedono, per la parte Saipem, la realizzazione di un sistema di condotte del diametro di 36”, della lunghezza di 155 km, per il trasporto dell’acqua dall’impianto di dissalazione alla miniera “Spence” situata a 1.710 metri sul livello del mare. Lo scopo del lavoro comprende anche la realizzazione lungo il percorso di 3 stazioni di pompaggio e degli annessi sistemi di controllo e manutenzione.