1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem: massimi dal 29 maggio scorso, importante breakout resistenza a 3,678 euro (trader)

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta frizzante per Saipem che al momento si colloca alla testa del FTSE Mib con un progresso del +4,7% circa. Questo balzo ha permesso al titolo di raggiungere un massimo di giornata a 3,788 euro, un prezzo che non veniva battuto dal 29 maggio scorso.

A rafforzare il quadro del titolo sono il buon momento delle quotazioni petrolifere e i risultati del terzo trimestre 2017, usciti il 23 ottobre a mercati chiusi. Nonostante il perdurare della congiuntura sfavorevole, nei primi 9 mesi Saipem ha visto una solida performance operativa con redditività sostanzialmente stabile e indebitamento finanziario netto in calo a 1.355 milioni, dai 1.673 milioni del pari periodo dello scorso anno.

Confermata anche la guidance 2017 relativamente agli aggregati economici e abbassata quella sull’indebitamento finanziario netto a 1,3 miliardi.

Da un punto di vista tecnico Saipem ha “rotto l’importante barriera statica a 3,678 euro”, ha commentato un trader interpellato dalla redazione, “un movimento la cui conferma è attesa per fine settimana”.