Saipem maglia nera sul Ftse Mib, Exane prevede un intervento sul dividendo

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 08/02/2013 - 14:09
Quotazione: SAIPEM
Saipem scivola sul fondo del paniere principale di Piazza Affari, lasciando sul parterre circa il 2% a 21,35 euro. Dopo aver annunciato di aver acquisito da novembre ordini per 3,2 miliardi di dollari, i vertici della controllata di Eni ieri sera hanno confermato i target per il 2013 e per spiegare il crollo dei margini, come motivazione, hanno ribadito il differente mix all'interno del portafoglio ordini, con alcuni contratti caratterizzati da minore profittabilità. Gli analisti di Exane hanno confermato la loro visione neutrale sul titolo Saipem con target price a 21,8 euro, prevedendo però un taglio del dividendo pari al 60% mentre il management ha ribadito che non è necessario un cambio nella politica di dividendi, che attualmente prevede un payout al 33 per cento.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA