1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Saipem in luce sul Mib30

QUOTAZIONI Saipem
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Saipem si mette in mostra sul Mib30. La controllata di Eni segna un rialzo del 2%, passando di mano a quota 8,67 euro. Come mai tutto questo brio sul colosso petrolifero? “Saipem è un’azienda dinamica, su cui ci sono grandi attese”, sostiene un analista di una sim milanese, che preferisce mantenere l’anonimato. In effetti Saipem è impegnato in questo periodo, precisamente in trattative esclusive per l’ottenimento di una maxi commessa relativa ad installazioni offshore nel giacimento kazako di Kashagan, che porterebbero nelle sue casse circa 650-800 milioni di dollari. Il verdetto arriverà a fine di ottobre. E il mercato guarda con interesse agli sviluppi. “A questa potrebbero seguire all’inizio del 2005 altre commesse per 400-500 milioni di euro relative ad installazioni onshore sullo stesso giacimento”, specifica l’esperto della sim milanese. Un attivismo che piace all’esperto: “Saipem è ben posizionata rispetto all’evoluzione degli investimenti”. Smorzano invece i toni gli analisti di Ubs, che in una nota data 7 settembre, ritengono che “la notizia delle commesse in Kashagan sia stato sbandierata e che sia pienamente incorporata nell’incremento del 14% di Saipem messo a segno da fine giugno”, dice James Hubbard, analista di Ubs. Il broker elvetico ha confermato il rating reduce su Saipem.